Non lo sai o non vuoi saperlo?

Bel post del solito Seth Godin che riflette sul fatto che esistano due tipi di “non lo so”.

I “non lo so” di quelli che non si sono mai impegnati (ma potrebbero presto farlo) a capire come fare qualcosa ed i “non lo so” di quelli che non sanno fare qualcosa per semplice mancanza di interesse o addirittura per paura.

Lui si chiede perchè questo fatto dovrebbe interessare i marketer? Semplice, inutile sforzarsi di pensare a manuali, PDF e blog per risolvere questa ignoranza, le persone del secondo tipo di “non lo so” continueranno a non sapere!

Peggio, più informazioni si danno per utilizzare un prodotto di cui si ha paura e più la si aumenta…

La soluzione? La soluzione risiede nel supporto e nel passaparola di chi già conosce ed usa il prodotto e nella capacità dell’azienda di ripensarlo nell’usabilità e nel design in modo da renderlo meno ostico.

Un esempio?

Mia madre non riesce a programmare il videoregistratore o a rimetterne l’ora. Lei è la stessa persona che usa internet, partecipa a forum e manda email.

La differenza in questo caso l’ha fatta l’usabilità del prodotto visto che supporto da parte mia l’ha avuto per entrambi i prodotti.

Mah..🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: